Posts Tagged ‘libri’

[[Esperanto]]

30 dicembre 2008

Circa un anno fa incominciava il lavoro di sistemazione e ampliamento del corso di esperanto di Wikibooks, che all’epoca era costituito da poche pagine e risultava nell’insieme assai scarno. Il lavoro fatto è stato talmente buono che oggi lo stesso libro, ira nella vetrina di Wikibooks, appare come sesto risultato ricercando “Esperanto” con Google (http://www.google.it/search?q=esperanto).

Il libro ogi è un corso completo di Eperanto dalle basi fino ad un livello avanzato e comprende non solo la semplice e “asciutta” grammatica dell’esperanto, ma anche un’introduzione al lessico di base dell’Esperanto, guida alla sintassi e alla creazione di frasi complesse,  compresi anche numerosi esercizi.

Il principale artefice del completamento del libro è stato l’utente Francescost, esperantista autodidatta, che nonostante il libro sia in vetina continua ancora oggi a migliorarlo e a sistemarlo. Insieme a lui hanno contribuito al libro anche numerosi utenti anonimi (IP) i quali, sopratutto nell’ultimo periodo, hanno dato un contributo nella sistemazione del libro, nell’aggiunta di esempi ed esercizi, nella correzione di errori minori.

È un esempio di come i wikilibri non siano mai “completi”: nonostante sia in vetrina da qualche mese ormai, è in continuo sviluppo, tnato che la versione stampabile in PDF deve essere periodicamente aggioranta.

Annunci

Fotografia

29 novembre 2008

Ieri l'[[Utente:Elitre]], operatrice OTRS, ha segnalato nella pagina apposita della donazione da parte di F. de Nicolo di un documento Word contenente un manuale di fotografia “consapevole”. Rilasciando il materiale in GFDL, ha permesso che tale manuale venisse così pubblicato su Wikibooks.

È stato così creato il wikilibro “Fotografia“, costituito attualmente di una sola pagina, di fatto quello che potrà essere la base di un corso di fotografia dilettantistica o professionale. I contenuti donati a Wikilibri infatti non rimarranno quasi sicuramente stabili, ovvero di un libro, anche se donato, non esisterà mai una versione “definitiva”: ciascuna pagina è modificabile dalla comunità per un miglioramento sempre maggiore.

Informatica e GNU/Linux

28 settembre 2008

Qualche giorno fa, su IRC, mi venne segnalato questo materiale a cui diedi subito un’occhiata e che guardai con molto interesse. In pratica, si tratta di un manuale di introduzione al mondo dell’informatica e ai sistemi operativi GNU/Linux; la cosa interessante è però che il testo è rilasciato interamente in GFDL.

Questo significa in primo luogo che il materiale potrebbe essere senza problemi caricato su Wikibooks e dare vita ad un wikilibro, praticamente già completo. Ma il punto interessante è un altro. Leggo nella pagina di introduzione:

Si tratta ancora di una stesura non definitiva e commenti, suggerimenti, correzioni, ecc. sono graditi ed incoraggiati. L’aiuto di chiunque voglia contribuire alla realizzazione, revisione e/o diffusione dell’opera è ben accetto!

Questo è proprio lo spirito di Wikibooks: i libri sono scritti in modo collaborativo e chiunque è invitato a contribuire alla realizzazione del libro! Al più presto quindi invierò una mail all’autore del libro per chiedergli se abbia intenenzione di registrarsi a Wikibooks e di collaborare alla pubblicazione del libro sul nostro progetto.

Avere un libro completo sotto molti aspetti riguardante il mondo Linux ci permetterà di accorpare in esso molto del materiale relativo a questo argomento, disseminato attualmente in diversi libri (ad esempio questo wikilibro).

[[Libro di cucina]]

22 settembre 2008

Il Libro di cucina (http://it.wikibooks.org/wiki/Libro_di_cucina) è senza dubbio il più grande ed imponente libro di Wikibooks in lingua italiana, se non il più ambizioso.

Il wikilibro, iniziato nel 2005 ad opera dell’ormai inattivo [[Utente:Giulyfree]], conta ad oggi infatti più di 500 pagine (quasi un settimo del totale delle pagine su Wikilibri) di cui la maggior parte sono ricette. Eh sì, perché la vera potenzialità del libro, che lo rende di fatto continuamente espandibile, è la possibilità di aggiungere le ricette.

Proprio per questa sua natura il libro è molto difficile da mantenere e organizzare: ogni ricetta è separata dalle altre e non c’è bisogno di comprendere la struttura complessiva del libro (come avviene invece per gli altri libri) prima di poter aggiungere del contenuto. Così finisce che molti utenti scrivono le loro ricette senza però seguire gli standard e le convenzioni adottate nel resto del libro; questo non sarebbe gravissimo se non fosse per la necessità di categorizzare adeguatamente le ricette.

Le ricette del libro di cucina, infatti, a differenza di tutti gli altri moduli, sono categorizzate secondo il tipo di portata, gli ingredienti, la provenienza geografica della ricetta e altro ancora, in modo da rendere possibile una comoda ed agevole navigazione tra le ricette.

Il libro di cucina richiede così costante manutenzione, nel categorizzare e formattare adeguatamente le ricette: in questi ultimi giorni il lavoro è stato preso in mano dall'[[Utente:Stemby]], che ha fatto un ottimo lavoro, creando nuove categorie e sistemando quelle esistenti.

La vera meta in questo ambito sarebbe quella di creare una pagina chiara e dettagliata che indichi le linee guida per la creazione delle ricette e l’inserimento delle categorie, in modo che non ci sia bisogno del lavoro sporco di altri utenti perché il libro sia ben organizzato.